Home In Evidenza Il consiglio della FIPSAS per la pesca nelle regioni rosse e arancioni

Il consiglio della FIPSAS per la pesca nelle regioni rosse e arancioni

246
0
consiglio pesca sportiva

E’ di poche ore fa la pubblicazione sul sito ufficiale della FIPSAS di un consiglio che potrebbe evitare guai a tanti pescatori in buona fede.

La federazione pescatori consiglia di scaricare la nota ufficiale rilasciata da Giuseppe Pierro, Capo del Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri. In questa nota il Dott. Pierro risponde al presidente FIPSAS Ugo Matteoli, circa la possibilità o meno di praticare pesca individuale nelle regioni rosse ed arancioni.

“Caro Presidente,Le confermo che è in corso la revisione delle FAQ del Governo relative all’applicazione del DPMC del 3 novembre u.s. nelle diverse aree del nostro paese,in base allo scenario di gravità e livello di rischio che le caratterizza. Nelle more della pubblicazione delle citate modifiche e integrazioni sul sito del Governo, le rappresento che in materia di pesca sportiva resta valida la FAQ n. 8 della sezione “sport individuali” presente sul sito del Dipartimento per lo sport consultabile al seguente link: http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/faq-al-dpcm-del-3-novembre-2020

Un cordiale saluto

Giuseppe Pierro”

Il suddetto Link rimanda alla modifica delle FAQ sul sito del ministero, che testualmente riporta:

  1. È consentita la pesca sportiva? E le gare di pesca?

Salvo diverse disposizioni eventualmente emanate con ordinanze regionali, che, come noto, possono adottare provvedimenti più restrittivi, come di evince dall’art.1, comma 9, lettera d) del DPCM 3 novembre 2020, la pesca di superficie, sia sotto forma di attività amatoriale che di allenamento, potrà continuare ad essere praticata, in quanto attività che si svolge in forma individuale e all’aperto, fermo restando il rispetto del distanziamento sociale e del divieto di assembramento. Le gare si potranno svolgere solo se ritenute di interesse nazionale tramite provvedimento del CONI o del CIP.

Il consiglio è quindi quello di stampare la nota ufficiale ed il testo delle FAQ del ministero, e di portarlo con sè nel caso si stia uscendo per andare a pesca.

Senza dimenticare, ovviamente, l’ autocertificazione.

Lo scopo di questo consiglio è di evitare malintesi con le forze dell’ordine che potrebbero non essere a conoscenza di questo recente chiarimento.

Link Utili

FAQ MINISTERO–>http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/faq-al-dpcm-del-3-novembre-2020/#sport_individuali

NOTA FIPSAS–>https://www.fipsas.it/images/doc/federazione/Nota_presidente_Matteoli_FIPSAS.pdf

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui